mercoledì 9 gennaio 2013

FLY BRUSH self made


Vi propongo un'idea carina per creare a casa con poca spesa dei Brush utilizzando dei rimasugli di fibre sintetiche.
Si trovano in commercio già fatti,ma oltre al costo sicuramente non a buon mercato e alle scarse colorazioni trovabili,ora possiamo sbizzarrirci nel creare dei brush sempre differenti in base alle nostre esigenze.

Poi c'è da dire che costruire degli streamer con il brush è veloce e facile,così in poco tempo possiamo creare svariate mosche.

Ho costruito un piccolo attrezzo che ci verrà in aiuto per la realizzazzione dei nostri brush.

Mi sono procurato 2 listelli di legno (tipo battiscopa o cornici) 1 di 30 centimetri circa di  lunghezza e l'altro un pochino più lungo (a discrezione vostra) e tutti e due larghi 5 centimetri all'incirca.

Poi ho tagliato due pezzetti di legno lunghi 5 (come la larghezza dei 2 listelli) larghi un paio di centimetri e spessi altrettanto (fungeranno da piccoli rialzi)

Poi ho preso una vite da legno ed una vite ad occhiello, oppure piegate del filo di ferro robusto a formare un punto interrogativo.

916_CIMG3587_tn.jpg
La prima tavola quella che misura 30 centimetri sarà la parte superiore dell'attrezzo,quella più lunga sarà la base.
Fermiamo i 2 rialzi di legno nel listello più lungo alla lunghezza di 30 centimetri(io li ho inchiodati). vedi foto


348_CIMG3588_tn.jpg
Davanti ad uno di essi ho piantato la vite da legno.


898_CIMG3590_tn.jpg
Ecco come si presenta il tutto.


287_CIMG3591_tn.jpg
Ecco posizionata l'assicella superiore in modo corretto.

Noterete delle piccole incisioni nella tavoletta superiore alle estremità,serviranno come guida per il filo metallico.



Materiale occorrente per creare il brush:

Svariati materiali sintetici a fibre lunghe.
Fibre olografiche o riflettenti.
Filo di Rame sottile (tipo per il rigaggio delle ninfe) io l'ho prelevato da un vecchio motorino elettrico,oppure filo ottonato per saldatrice a filo.

procedura d'utilizzo.

Si ferma il rame al gancio con alcuni giri,e lo si posiziona nella scanalatura della tavola opposta alla vite.
Si tira il rame su tutta la tavoletta facendo attenzione che sia ben tirato e lo si avvolge per un paio di giri attorno alla vite.
Ora possiamo stendere le fibre a piacere per la lunghezza desiderata.
Adesso con il rame torniamo indietro al gancio passando sopra alle fibre e lo fissiamo ad esso.
Tenendo tutto ben saldo eliminiamo la tavoletta superiore ed iniziamo ad avvolgere velocemente il tutto e come per magia ecco il Brush che si forma,una energica spazzolata ed il gioco è fatto.

mettetevi comodi e buona visione.




video

Nessun commento:

Posta un commento